Live 14/06/2014

"A qualcuno piace blues"

Una jam-session presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo; è stato un viaggio nella musica jazz e blues, un omaggio ai grandi musicisti al loro stile e alla loro inventiva. Si è ripercorsa la strada insieme a Charlie Parker e Chet Baker, John Coltrane e Miles Davis per poi perdersi tra ballads e blues, swing, love song e non solo, in un luogo dove tecnica e inventiva convivono senza disturbarsi. Il jazz, il blues come qualcuno ricorda sono parenti stretti. Talmente stretti che uno vive dell’altro con una simbiosi che dura ormai da decenni, come è ormai da decenni che i musicisti di tutto il mondo si confrontano con almeno uno dei due generi per passare a l’altro e viceversa.
Lo spettacolo è stato una carrellata di trii, quartetti, quintetti, uomini e donne in blues solisti e non. Si son toccati i temi più cari alla tradizione, ma si è fatto anche riferimento a qualche parente stretto ma non meno interessante come il latin e la bossa sempre presenti nella musica concreta, ossia quella che si suona nei locali e nelle occasioni dove la tradizione fa l’occhiolino alle nuove tendenze.
Un ringraziamento particolare all'organizzatore, il maestro Marco Abbondanzieri e a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione della serata.


"Final"

Gli amici della "Elegant Gipsy Acoustic Band"